LA FORMA DEL VINO

PREMIO BACC per il DESIGN e la CERAMICA CONTEMPORANEA

Il PREMIO BACC  nasce con l'intento di valorizzare, promuovere e dare nuovo impulso ai settore dell’Argilla e del Vino, due elementi che nel tempo hanno mantenuto legami di funzionalità e organicità.

Attraverso la materia ceramica si vuole offrire nuova forma al "contenitore" sia esso recipiente, bottiglia, bicchiere, decanter ma, sopratutto, qualcosa a cui non si è ancora pensato, una forma nuova, spinta ai limiti del funzionale, dove la fascinazione estetica ha la sua importanza.

Per queste ragioni il PREMIO BACC si rivolge a Designer e Artisti la cui opera sarà all'attenzione di una Giuria qualificata  da Critici, rappresentanti Istituzionali, di Categoria e dell'Industrial Design.

Tutte le Opere saranno  pubblicate sul Catalogo del Premio BACC a cura dell'Ass.ne CONTEMPORANEA

Iscriviti ora al concorso > 

Regolamento concorso “La forma del vino”
  1. Il concorso è aperto ad artisti della ceramica contemporanea nazionali ed esteri, Ogni artista può presentare fino a due opere, di volume non superiore ai di 100 cm3 ciascuna.

  2. Le opere possono essere realizzate con materiali diversi dalla ceramica nella misura non superiore ad 1/3 del totale.

  3. È ammessa qualsiasi tecnica ceramica.

  4. È fatto obbligo, agli artisti partecipanti, dichiarare trattarsi di opere del loro ingegno, realizzate negli ultimi due anni e non presentate ad altri concorsi.

  5. La partecipazione è soggetta al pagamento di una quota di € 30,00 per un’opera, 50€ per due opere.

  6. L ‘inserimento al concorso sarà soggetta a verifica e giudizio da parte della commissione esaminatrice appositamente costituita.

  7. Alla domanda, completa di tutti i dati richiesti, vanno allegate immagini dell’Opera/e.

  8. Le immagini delle opere in concorso dovranno essere inviate tramite WeTransfer (WeTransfer.com) all'indirizzo mail dell'Associazione ( contemporanea.comunica@gmail.com ).

  9. Le immagini dovranno essere realizzate su sfondo neutro (bianco, nero, grigio) in formato TIF, dimensione max 5Mb (300 dpi, base 20 cm).

  10. I file fotografici dovranno rispettare la seguente stringa: Cognome e Nome (dell’artista), numero di sequenza delle immagini con rispettivo titolo dell’opera.

  11. La qualità fotografica delle opere dovrà essere tale da consentire una visione chiara delle stesse e una lettura definita della tridimensionalità.

  12. La Commissione ammette e comunica agli autori (tramite mail) le Opere selezionate.

  13. La decisione della Commissione è inappellabile.

  14. La quota di iscrizione al Premio non è rimborsabile.

  15. Il termine ultimo di invio della scheda di adesione, unitamente alla quota di partecipazione e alla documentazione fotografica (max tre immagini per Opera presentata) é il 30 ottobre 2020.

  16. I dati personali dei partecipanti al concorso, saranno utilizzati per lo svolgimento della selezione e per la conseguente ammissione alla fase finale.

    I dati saranno altresì utilizzati e trattati, sia con procedure tradizionali che informatizzate, nel rispetto del “Codice in materia di protezione dei dati personali” a cura della Associazione Contemporanea Arte e Cultura. Ai concorrenti che forniscono i loro dati sono riconosciuti i diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs 196/2003 della legge italiana.

  17. Le opere selezionate dalla Commissione esaminatrice dovranno essere recapitate, con spedizione a carico del mittente, entro il 20 gennaio 2020, presso le SCUDERIE ALDOBRANDINI per L'ARTE in Piazza Guglielmo Marconi 6 a FRASCATI o altro indirizzo che verrà comunicato dall'Associazione CONTEMPORANEA ai partecipanti,

  18. L’Organizzazione non provvede in alcun modo ad assicurare le opere durante il trasporto né all’andata né al ritorno, né durante la movimentazione, l’allestimento e la loro permanenza negli spazi espositivi e non potrà pertanto essere sottoposta ad azione di rivalsa in caso di sinistro o qualsivoglia danno.

  19. Gli Autori potranno provvedere, a loro cura e spese, ad assicurarsi presso una Compagnia di loro gradimento contro i danni derivati alle loro opere durante i trasporti e la permanenza nei locali di mostra. La polizza assicurativa dovrà prevedere specificatamente la rinuncia ad ogni azione di rivalsa nei confronti della Associazione Contemporanea Arte e Cultura e presso altre strutture ove venissero ospitate per magazzino o esposizione.

  20. Al momento della spedizione delle opere ammesse è richiesto il rispetto degli standard minimi di sicurezza nella movimentazione di Opere, ed in particolare di prestare attenzione alle modalità di imballaggio (è preferibile l’utilizzo di casse in legno con adeguato imballo e sottoposte a preventiva fumigazione), nonché di attenersi strettamente alle direttive internazionali in merito al transito doganale per le opere in arrivo da Paesi extra CEE. Tutte le spese di trasporto, allestimento e ritiro delle Opere sono a carico della proprietà dell’Opera.

  21. Qualora un’opera pervenisse al Concorso in condizioni tali da comprometterne la lettura non verrà esposta

  22. Tutte le opere a concorso saranno nella disponibilità dell’Associazione Contemporanea Arte e Cultura per il tempo di sei mesi a fini promozionali, didattici, per la partecipazione a Fiere, manifestazioni culturali, promozionali e commerciale delle stesse.

  23. L’allestimento espositivo sarà a cura dell’Associazione Contemporanea Arte e Cultura. Nel caso di installazioni o di opere che presentino particolare complessità, è richiesta all’artista la partecipazione diretta o l’invio di indicazioni che ne illustrino chiaramente le modalità di allestimento.

  24. La stampa del catalogo sarà a cura esclusiva della Associazione Contemporanea Arte e Cultura, alla quale gli artisti cedono tutti i diritti di riproduzione delle opere all’atto stesso della partecipazione. Gli artisti autorizzano la ripresa fotografica, filmica, televisiva o digitale delle loro opere, a fini della promozionali dell’ Evento (manifesti, cartoline o altro) e per altre attività culturali e commerciali.

  25. Al termine della manifestazione, nel caso di rinuncia al ritiro delle Opere da parte della proprietà, queste verranno prese in carico gratuito e a tempo indeterminato dalla Associazione Contemporanea Arte e Cultura, che ne disporrà in totale autonomia e con la piena proprietà.

  26. L’iscrizione al Concorso “La Forma del Vino”, implica l’accettazione, in tutti i 27 punti, del presente regolamento.

  27. Per qualsiasi controversia è competente il Foro di Velletri.

Iscriviti ora al concorso > 

DATE DA RICORDARE

30/09/2020 – Termine

per l’invio del Progetto/i a Concorso.

15/10/2020 – Comunicazione  

Opere ammesse a Concorso.

30/10/2020 – Termine 

per la consegna delle Opere.

15/11/2020 – Allestimento.

21/11/2020 – Esposizione e Premiazioni.

contact
  • Bianco Instagram Icona
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now